Wings of Glory: la nuova edizione di Wings of War targata Ares
Data: Marted́ 06 settembre 2011
Argomento: Wargames


Chi aveva ancora qualche dubbio che la Ares Games fosse l'erede spiriturale di NGI troverà le sue conferme in quest'utimo annuncio. Dopo La Guerra dell'Anello un altro titolo storico si aggiunge alla scuderia del nuovo editore toscano: Wings of Glory, nuovo nome del gioco di combattimenti aerei noto in tutto il mondo come Wings of War.

Wings of Glory è da considerarsi in tutto e per tutto la nuova versione nonche il prosieguo della serie Wings of War, tanto è vero che sarà completamente compatibile con tutti i prodotti della linea già presenti sul mercato. Le menti creative dietro il progetto rimangono quindi gli "storici" autori Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, che si fanno portavoce della grande comunità internazionale di giocatori e non nascondono l'entusiasmo per la lieta novella che rassicura i fan in attesa di un annuncio che chiarisse il futuro dell'importante titolo...



Le ragioni del nuovo nome sono da cercarsi più in esigenze di tranquillità che per quesioni di diritti. Di fatto gli autori potevano sentirsi ben sicuri di poter utilizzare il marchio Wings of War anche per la nuova edizione, ma dato che altri operatori hanno registrato il medesimo nome in altri contesti (videogame), meglio un nome nuovo che desse possibilità ad autori ed editore di svilluppare la proprietà intellettuale a 360°, senza doversi porre troppi problemi.

I primi prodotti che vedranno luce in questa nuova veste saranno le miniature di quattro aerei del secondo conflitto: l'americano P40, il russo Yak-1, il giapponese Ki-61 e l'italiano Re-2001 Falco. Oltre che singolarmente, è già prevista anche un'uscita in un'unica scatola che conterrà tutti e 4 i modellini assieme al regolamento e ai consueti accessori necessari per giocare, sostanzialmente in modo analogo a quanto siamo stati abituati con i set di Wings of War. Vi invitiamo a dare un'occhiata ai primi prototipi di alcuni dei modelli qui citati che vi abbiamo presentato in anteprima a ottobre dello scorso anno.

Non è un segreto poi (specialmente per i nostri lettori) che erano parecchi i prodotti in cantiere per WoW (sia per la prima che per la seconda guerra mondiale); sembra chiaro a questo punto che il loro sviluppo sarà legato al risultato di questa operazione editoriale.

Per conoscere prezzi e date di uscita esatte dovremo attendere ancora un pò di tempo, ma state certi che non appena saranno disponibili le prime informazioni saremo ben lieti di comunicarvele! Ma forse qualche ulteriore dettaglio sarà rilasciato in occasione dell'incontro "Wings of War & Glory - Non era un gioco" in programma per il prossimo sabato durante la manifestazione ludica GiocaRoma 2011. All'incontro saranno presenti, oltre all'autore Andrea Angiolino, gli storici Gregory Alegi e Paolo Varriale. Trovate i dettagli su questa pagina.

Dopo l'annuncio della Guerra dell'Anello e di Wings of Glory c'è da sperare in ulteriori annunci anche per i restanti titoli della fucina NGI; rimanete connessi sulle nostre pagine per essere aggiornati sui prossimi progetti della Ares Games.







Questo Articolo proviene da Gioconomicon.net
http://www.gioconomicon.net/

L'URL per questa storia è:
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=5989