Notizie Flash: Le miniature di Star Wars passano da Fantasy Flight ad Atomic Mass Games

logo asmodeeCon una mossa riorganizzativa, Asmodee ha da poco deciso di affidare ad Atomic Mass Games la responsabilità dello sviluppo di tutti i titoli di miniature a marchio Star Wars. Nell’intento di massimizzare la specializzazione dei compiti tra le controllate, la multinazionale dell’intrattenimento ha quindi scelto di passare le redini di Star Wars: X-Wing, Star Wars: Armada e Star Wars: Rebellion da Fantasy Flight alla casa responsabile già di Marvel: Crisis Protocol. Come spesso succede in questo tipo di operazioni, anche alcune persone chiave cambieranno casacca: su tutti Simone Elliot, il curatore dei rapporti tra Fantasy Flight e Lucasfilm e Will Shick che diverrà il capo dello sviluppo dei prodotti.
Chiaramente è prematuro ora pretendere di conoscere in dettaglio il nuovo corso, tuttavia secondo quanto emerge della sessione Q&A successiva all’annuncio, lo “stile” di Atomic Mass Games sarà quello di procedere a cambiamenti, ma solo se ben testati e misurati, in modo da tendere al miglioramento costante, valorizzando al contempo la solida fan base che i tre titoli hanno conquistato fin qui. Vien da sé che sarà lecito, infine, aspettarsi anche nuovi giochi ambientati nella galassia lontana lontana.
Insomma, un’operazione questa di Asmodee che certamente punta a valorizzare il patrimonio dei miniature game ”della casa”, facendo leva sulla grande esperienza nel campo di Atomic Mass Games. Sarà interessante capire se avrà ripercussioni future anche sul nostro mercato.



Altre Notizie Flash