Primo piano: [GiocaTorino2010] Missione completa

 

banner giocatorino 2010

Avremmo voluto sorprenderci del successo di GiocaTorino 2010, ma conoscendo le premesse, gli organizzatori, gli ospiti e gli eventi organizzati l'impresa ci rimane davvero difficile.

Possiamo però verificare quali degli aspetti di questa manifestazione aperta al pubblico come poche altre (forse come nessun'altra) abbiano contribuito maggiormente a tale risultato.
Innanzi tutto proprio questa "apertura", non solo concettuale e che non solo ha portato ogni sorta di persona ai tavoli da gioco, ma ha portato i tavoli da gioco in mezzo ad ogni tipo di persona, piazzandoli nell'ormai famosa 8 Gallery torinese, dove inevitabilmente tutti i più o meno ignari avventori sono caduti nell'efficace vortice del gioco...




Gioco che ha svolto la propria parte con una selezione di titoli fortemente caratterizzati dall'aspetto "morbido" e "familiare", variando dai più recenti Dixit e Fabula ai più noti Agricola e Kingsburg, senza perdere i più zoofili Torre degli Animali, Maiali al Galoppo e Super Farmer.

Ma non può essere tutto qui: i molti passanti avrebbero potuto in qualche modo ignorare quegli strumenti sconosciuti e infernali che sono i giochi da tavolo, ma di fronte ad uno spropositato tabellone di Risiko a chiunque deve essere parsa evidente la familiarità col genere.
Ma non è stata solo la manifestazione che ha cambiato il senso del termine "malcapitati"; tornei nazionali e incontri con autori ed editori di primo piano hanno senz'altro reso la profondità necessaria per lanciarsi in un bel tuffo nella contemporaneità ludica italiana.
Il tutto condito dalla coinvolgente presenza degli amici di Frequenza Ludica, arricchita dalle personalità ludiche dell'anno, e dall'entusiasmo di un folto e propositivo staff che, come tutti i soggetti di questa manifestazione, aveva l'obiettivo di diffondere il gioco tra la popolazione civile.
Che dire, con 250 tavoli, 1250mq e 50000 persone, se non "missione compiuta".

Sul sito di GiocaTorino troverete una bella galleria fotografica dell'evento.