Primo piano: Lucca Games 2019 - L'Agenda Ludica del Giocatore: giovedi

Mi piace iniziare questa giornata ascoltando “Halloween” degli Helloween, perché it’s Halloween tonight! Ma prima di arrivare alla serata del dolcetto/scherzetto, bisogna approfittare dei tanti eventi offerti da Lucca Games 2019 anche per oggi




Da buon giocatore di ruolo old school la prima cosa da fare è andare alla sala Ingellis per seguire alle 09:30 la conferenza Uno Sguardo nel Buio: il Ritorno dell'Avventura Fantastica, dato che dopo interminabili decadi il glorioso gdr tedesco viene ristampato in italiano! Nemmeno il tempo di uscire dalla sala che dovrò correre all’auditorium S. Girolamo entro le 10:30 per un’altra imperdibile conferenza: L'arte di MTG: passato, presente e futuro; dopotutto le immagini delle carte di Magic: The Gathering hanno una certa fama (oltre ad essere bellissime). Così senza quasi rendermene conto si sarà fatto praticamente mezzogiorno; e dato che alle 14:00 al padiglione Carducci potrò provare a giocare con Chris Pramas al nuovo GDR The Expanse, serie (sia letteraria che televisiva) che mi è piaciuta davvero molto, mi restano ben 2 ore per soddisfare la mia fame di cibo - e anche di giochi!

Dopo un rapido pranzo al volo, potrei avviarmi al Carducci e mettermi in fila per provare Western Legends allo stand MS Edizioni (CAR319): pare sia davvero un gran bel gioco! Ma… se i posti al tavolo di Pramas fossero finiti? Niente paura: ci sono ben due possibilità di giocare a Dungeons & Dragons nientedimeno che con Jeff Grubbs (alle 15 in sala Demo), o con Stefan Pokorny (alle 14 presso la Miniature Island); è pur vero che questi eventi dureranno di più della partita a The Expanse, e non mi lascerebbero altro tempo per il pomeriggio.

Che giornata, ragazzi! Quando avrò finito con The Expanse, saranno già le 16, mi sarò perso un workshop che volevo seguire, alle 15 nell’Educational Sala 1, intitolato La narrazione nel GdR… ma in queste tre ore di cose da fare ce ne sono. Ma dal canto mio, penso che mi barricherò nel padiglione Carducci a giocare, giocare, giocare! In effetti ci sarebbe da provare, per esempio, Armata Strigoi della Scribabs (CAR43), un bel gioco cooperativo ispirato alla band metal PowerWolf. A questo potrei far seguire The King’s Dilemma alla Ghenos (CAR322), un gioco narrativo interattivo con elementi di legacy che ruota attorno alla corte di un re fantasy; per finire la giornata in bellezza ci sarebbe un bel Sine Tempore, presso lo stand Pendragon (CAR215), dove potremo assaporare una bella atmosfera scifi con miniature che sembrano davvero ben realizzate. Così passerà anche questo pomeriggio, e potrò recarmi a cena in qualche tipico locale lucchese che trasudi atmosfera da Halloween… magari completo di maschere e zucche! E da domani si fa sul serio… come se finora avessimo scherzato!