Masters of the Universe: Battleground-Archon conquista il castello di Grayskull
Data: Venerd́ 08 aprile 2022
Argomento: Giochi da tavolo


Masters of the univers BattlegroundMasters of the Universe: Battleground è il nuovo gioco di miniature prodotto dalla Archon Studio, famosa per i suoi eccellenti scenari (ricorderete le varie campagne su Kickstarter di Dungeons & Lasers). La casa polacca si è assicurata la licenza per He Man e compagni (già usata per il boardgame Masters of the Universe: Fields of Eternia), e il 26 aprile di quest'anno farà uscire la versione inglese dello starter set di questo gioco skirmish. Dalle foto sul sito, le miniature sono davvero notevoli e gli scenari molto dettagliati (d'altronde dalla Archon non ci aspettavamo di meno). Lo starter include un bel po' di materiali, tra cui 10 miniature e un bel po' di scenici per il terreno, oltre a dadi, segnalini e più di 200 carte.

In Masters of the Universe: Battleground, ciascun contendente crea un gruppo di personaggi con un totale di 100 punti (ogni personaggio ed equipaggiamento ha ovviamente un punteggio), e poi ci si batte a suon di carte, estratte da un mazzo speciale costruito per ogni squadra. Il campo di battaglia è naturalmente disseminato di ostacoli, da rovine a mura, e ci sono 4 round per portare a casa la vittoria.

Lo starter verrà prodotto da giugno in altre lingue, tra cui l'italiano (da luglio), e verrà seguito poi da tre diverse Wave che includeranno personaggi o terreni e missioni, e a dicembre da una nuova fazione (l'Orda). Sul sito della Archon è specificato che conviene pre-ordinare, perché la produzione sarà soggetta alla scarsità di risorse, il che ci ricorda che pandemia e guerra pesano sempre più anche sul nostro hobby.









Questo Articolo proviene da Gioconomicon.net
http://www.gioconomicon.net/

L'URL per questa storia è:
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=10456